Home » L'I Ching » Esagrammi » Esagramma 53. TSIENN – Lo sviluppo (Il progresso graduale)

Esagramma 53. TSIENN – Lo sviluppo (Il progresso graduale)

Esagramma 53. TSIENN – Lo sviluppo (Il progresso graduale) - Ching & Coaching

Una grande crescita, molto lenta

L’esagramma rappresenta un grande albero, in cima alla montagna, maestoso, imponente, ben visibile anche da lontano.

Ma un albero di grande dimensioni non compare da un giorno all’altro: ha come sua caratteristica una crescita lenta, costante, paziente: per questo l’esagramma si chiama progresso graduale.

C’è sviluppo, crescita, ma ci vuole estrema pazienza: chi ha fretta o vuole tutto e subito otterrà ben poco.

E poi ogni albero cresce maestoso solo se segue le regole di natura, quindi l’esagramma raccomanda che ci siano regole ben chiare e rispetto delle direttive, è consigliata persino una certa formalità: tutto va fatto con pazienza e metodo, rispettando norme e precetti. Si potranno incontrare difficoltà, ma l’esito finale sarà positivo.

Il responso vale sia per gli affari sia per le questioni sentimentali. Annuncia contratti (anche il matrimonio è considerato un contratto) senza fretta e scrivendone con pazienza tutti i dettagli.

C’è anche la possibilità di cambiare il mondo, influenzare gli altri: piano piano, coltivando se stessi, è possibile crescere come l’albero che condiziona il paesaggio. Inutile ripetere che le intenzioni devono essere altruistiche e deve sussistere il massimo rispetto per il mondo e il popolo!

Pubblicità