Home » Leggere, guardare, ascoltare » Intelligenza emotiva - Come riconoscere le emozioni dalla microespressioni

Intelligenza emotiva - Come riconoscere le emozioni dalla microespressioni

Intelligenza emotiva - Come riconoscere le emozioni dalla microespressioni - Ching & Coaching

INTELLIGENZA EMOTIVA - Come riconoscere le emozioni dalla microespressioni e gestirle meglio

Le microespressioni sono quei movimenti dei muscoli facciali che esprimono le emozioni. Studiate per molti anni da Paul Ekman, dimostrando che sono identiche per ogni essere umano, indipendentemente da etnia, razza, cultura, sesso, età.

Serve conoscerle? Secondo me sì, poiché la loro conoscenza consente di verificare tutta una serie di stati d'animo del nostro interlocutore. Tuttavia capire un'altra persona non significa dedicarsi al giudizio, e questo va tenuto bene a mente.

Il video che vi presento è buono (non eccezionale), ma per ora non ho trovato di meglio. È comunque utile e chiaro, soprattutto nello spiegare le microespressioni.

Buona visione!

Pubblicità