Home » L'I Ching » Le mie linee guida per l'I Ching

Le mie linee guida per l'I Ching

Alcune informazioni preliminari per leggere l'I Ching
non ci sono risposte del tipo sì o no.
In realtà nessun sistema di divinazione dà risposte nette del tipo sì o no, ma alcuni sistemi possono essere adattati per ottenere risposte nette. Porre domande di questo tipo all’I Ching significa limitarlo e limitarsi: è come avere a disposizione la nona sinfonia di Beethoven e voler sentire solo le prime 10 note.
È noto che una delle modalità per leggere l’I Ching è quella di lanciare 6 volte 3 monete ottenendo 4 possibili combinazioni:
7, corrispondente ad una linea intera fissa,
8 = linea spezzata fissa,
6 = linea spezzata mobile,
9 = linea intera mobile.
Molti si arrendono davanti alle linee mobili. Io le vedo come se il percorso che stiamo facendo fosse rappresentato dai rami di un albero: a volte ci troviamo nel punto segnato dal cerchio rosso: la via è obbligata e non ci sono alternative o scelte possibili, se non quella di vivere al meglio lo specifico momento. Altre volte, come rappresentato dal cerchio verde, possiamo scegliere diverse strade. Le linee mobili dell’I Ching sono quelle strade e ci indicano le conseguenze delle diverse scelte.
Le mie linee guida per l'I Ching - Ching & Coaching

Pubblicità